Venerdì 03 Maggio 2013 Agrigento Pagina 36

Campobello di Licata

Prende il via martedì 7 maggio
l'evento culinario «Il gusto dell'Isola»

Campobello di Licata. Si tiene martedì prossimo 7 maggio, presso il «Paradise» di Campobello di Licata, la prima serata de «Il Gusto dell'Isola», una iniziativa promossa dall'Archeoclub Kalat diretto da Emilia Bella, nell'ambito del progetto, Qlt, cofinaziato dalla Fondazione con il Sud. L'iniziativa nasce dal desiderio di far conoscere le eccellenze eno-gastronomiche della nostra isola di Sicilia e soprattutto per promuovere una crescita della sensibilità e consapevolezza gastronomica nel territorio campobellese. Il programma che proseguirà fin oltre l'estate prevede una serie di almeno sei cene con ricchi menù di ricette e prodotti tipici, con una illustrazione delle specialità dei diversi territori della Sicilia che sarà svolta da Massimo Brucato e Ignazio Vassallo della Condotta Slow Food di Agrigento, Salvatore Cammarata Delegato provinciale Onav, Giovanni Vultaggio Tutor del Progetto Qlt.
Quello del 7 maggio sarà pertanto solo il primo dei viaggi proposti dall'Archeoclub Kalat, nei rinomati ristoranti di Campobello di Licata, La Madonnina e Paradise, che nei prossimi mesi porterà i «gastronauti» agrigentini dai Monti Iblei fino alle Terre degli Elimi, alla scoperta di quegli odori e sapori che solo la Sicilia può offrire. Nel corso delle serate oltre alle tipicità dell'isola, verranno degustati i vini delle tre importanti cantine del territorio campobellese: Azienda Agricola Milazzo, Baglio del Cristo di Campobello, Cantine Bagliesi.


03/05/2013